C.S.I. Centro Servizi Immobiliari Srl

Superbonus 110

 

 

 

COS'E' IL SUPER BONUS 110?

Con il decreto rilancio il governo italiano ha introdotto il Superbonus 110%, ovvero la possibilità di detrarre al 110% le spese sotenute per il miglioramento energetico ed antisismico degli edifici residenziali. 

QUALI INTERVENTI COMPRENDE?

Il Superbonus comprende i lavori di miglioramneto definiti trainanti ai quali si accompagnano i lavori trainatiVediamo meglio di quali innterventi si tratta:

  • INTERVENTI TRAINANTI: Isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione, interventi antisismici;
  • INTERVENTI TRAINATI: efficientamento energetico rientranti nell'ecobonus, interventi finalizzati alla eleiminazione delle barriere architettoniche, installazione di infrastrutture per veicoli elettrici, installazione impianti solari fotovoltaici.

E' da notare un aprticolare importante posto per facilitare le pratiche e tutelare l'ambiente: possono essere svolti e detratti anche solo i lavori trainanti quando, per motivi ambientali, di apesaggistica ecc, non è possibili effettuare i lavoroi trainati.

Per maggiori infromazioni sui lvaori scarica la nostra borchure: lavoritrainatietrainanti-bonus110.

A CHI SPETTA IL BONUS?

Il bonus spetta sia a soggetti persone fisiche sia a soggetti persone giuridiche, ma vediamo meglio l'elenco dei soggetti che possono richiedere ed effettuare la pratica:

  • Condimini / Amministratore Condominiale
  • Persone fisiche proprietarie dell'immobile oggetto dei lavori
  • Istituti o organizzazioni proprietari di case popolari o immobili diretti all'" in house providing"
  • Cooperaive, Onlus, associazioni di volontariato
  • Associazioni sportive e società sportive dilettantistiche limitatamente agli immobili in cui sono ubicati gli spogliatoi
  • Soggetti IRES (società come Srl) nel caso in cui partecipino alavori per parti comuni di condomini.

LIMITI DI SPESA

CREDITO D'IMPOSTA O SCONTO IN FATTURA?

Nel decreto è stata lasciata possibilità di scegliere tra le due seguenti opzioni:

  • DETRAZIONE IN DICHIARAZIONE DEI REDDITI: 5 rate annuali per interventi svolti nel 2021, 4 rate annuali per interventi realizzati nel 2022.
  • CESSIONE DEL CREDITO: ad istituti bancari o finanziari.
  • SCONTO IN FATTURA: realizzato direttamente dal fornitore dei lavori in fase di redazione del preventivo e della fattura.

nei succesisvi intervneti legislativi è stato posticipato il termine di scadenza del Superbonus che è stato portato al:

  • 30/06/2022 per gli interventi richiesti da persone fisiche;
  • 31/12/2022 per gli interventi richiesti dai condomìni;
  • 30/06/2023 per le società detentrici di case popolari.12/23/2021
Menu
Ricerca
Chiamaci
Scrivici
Whatsapp