C.S.I. Centro Servizi Immobiliari Srl

LOCAZIONI

12/16/2021

 

 

 

LOCAZIONE : il rapporto di locazione si sviluppa quando, mediante un contratto, la parte locatrice mette a disposzione della parte condutricce un bene mobile e/o immobile per un dato periodo di tempo in cazmbio di un concordato e determinato corrispettivo. 

 

ELEMENTI FONDAMENTALI DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE 

  • DATA STIPULA DEL CONTRATTO: Il contratto di locazione può essere stipulato in data differente da quella prevista per la sua decorrenza. La data di stipula è però obbligatoria ai fini della registrazione del contartto che deve essere effettuata entro 30gg dalla dta in cui esso è stato firmato.

  • INDICAZIONE ED IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI:E' indispensabile che all'interno del contratto vengano identificate le parti con le proprie generalità complete (nome, cognome, data e luogo di nascita ecc..) e che venga indicata in modo chiaro la parte locatrice e la parte conduttrice.

  • IDENTIFICAZIONE DEL BENE: E' obbligatorio che nel contratto vengano inseriti tutti i dati completi dell'immobile oggetto della locazione. I dati richeisi per l'immobile riguardano: indirizzo, destinazione d'uso, dati catastali, eventuali pertinenze ecc..

  • CANONE DI LOCAZIONE: l'indicazione del canone di locazione corrisponde all'indicazione della somma che il conduttore andrà a pagare al locatore, le relative modalità di pagamento e tutte le componenti che formano la somma ( canone, spese condominiali, spese accessorie ecc).

  • DURATA DELLA LOCAZIONE: Il contratto di locazione può essere a tempo determinato, quindi con termine massimo di 30 anni e con obligo di registrazione presso i egistri immobiliari se dura più di 9 anni ed è a tempo determinato, oppure senza determinaione di tempo. In quest'ultimo caso la legge ha precisato, in base alla tipologia e all'oggetto del contratto, di quanto deve essere il termine di decorrenza. 

 

Ecco qui la tabella riassuntiva delle varie tipologie di durata del contratto di locazione:

 

 

DISDETTA DAL CONTRATTO

La disdetta dal contratto di locazione deve essere comunicata in queste modalità:

  • 6 mesi pirma della scadenza mediante lettera raccomandata con R/R per i contratti ad uso abitativo libero, concordato e per studenti;
  • 12 mesi prima della scadenza mediante lettera raccomandata con R/R per i contratti ad uso commerciale con durata 6+6;
  • 18 mesi prima della scadenza mediante lettera raccomandata con R/R per i contratti ad uso commerciale con durata 9+9.

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTA LA NOSTRA BROCHURE SPECIFICA! Download_brochure

Menu
Ricerca
Chiamaci
Scrivici
Whatsapp